Benvenuti nella Piattaforma di Interscambio o Scambio Posto nella P.A. / Pubblico Impiego - Concorsi - Mobilità - Consulenze

Pubblicazione parere della Funzione Pubblica – Il Mediatore Civile e Commerciale – Incompatibilità con lo status di dipendenti pubblico –

Il parere della Funzione Pubblica sul quesito: il dipendente pubblico esercitare anche la professione di Mediatore Civile e Commerciale?

 

” Si fa presente innanzitutto che questo URP, nell’ambito delle sue competenze di carattere generale, può solo dare informazioni ed orientare l’utente sui contenuti di norme, nonché di direttive, circolari e altri atti, sempre a carattere generale, di interpretazione e attuazione di dette norme, adottati dal Dipartimento.

Premesso quanto sopra, non sembra che il d.l. 4/3/2010 n. 28, che disciplina il nuovo istituto della mediazione, preveda incompatibilità della figura del mediatore con altri tipi di attività lavorative e quindi l’incompatibilità va verificata alla luce della normativa che disciplina il rapporto di impiego presso le pubbliche amministrazioni..

Ai sensi delle disposizioni di cui all’art. 53 del d.l. 165/2001 “Norme generali sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche”, in materia di incompatibilità , al di là delle attività espressamente vietate ed ivi elencate, lo svolgimento da parte del dipendente pubblico di ulteriori attività, estranee a quelle che sono comprese nei doveri d’ufficio è condizionato al carattere occasionale e non continuativo di tale attività.

In ogni caso lo svolgimento di attività diversa è sottoposto alla preventiva autorizzazione della amministrazione di appartenenza. Considerata la natura dell’incarico di mediatore, le sue modalità di svolgimento nonché la durata indeterminata, non sembrerebbe che questa possa essere espletata con i caratteri dell’occasionalità e saltuarietà richiesti invece dalla normativa vigente.

Se comunque desidera acquisire il parere ufficiale di questo Dipartimento sulla questione, è necessario che tale richiesta venga inoltrata formalmente dalla sua amministrazione al competente Ufficio per il personale delle pubbliche amministrazioni (UPPA) presso questo Dipartimento.




Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: