Come Funziona Il Sistema Contributivo?

gestione-servizi-inps-dipendenti-pubblici

Pensione e Contributi Il sistema contributivo pensionistico funziona grosso modo come un libretto di risparmio dove il lavoratore provvede, con il concorso del datore, ad accantonare annualmente il 33% del proprio stipendio. In pratica il capitale versato produce una sorta di interesse composto, a un tasso legato alla dinamica quinquennale del Pil (Prodotto Interno Lordo) …

Leggi tuttoCome Funziona Il Sistema Contributivo?

LEGGE DI BILANCIO E PENSIONI DI ORO

Le pensioni dei sindacalisti

Torna il Contributo di Solidarietà sulle Pensioni d’Oro Introdotto con la legge di bilancio 145/2018, i pensionati che nel 2019 percepiranno più di 100.000 Euro lordi, anche cumulando più di una pensione, devono lasciare all’INPS una quota del proprio assegno il cui importo può variare tra il 15 e il 40%. Eccome come avverranno le …

Leggi tuttoLEGGE DI BILANCIO E PENSIONI DI ORO

E’ POSSIBILE LAVORARE DOPO LA PENSIONE?

è-possibile-lavorare-dopo-la-pensione

Continuare a lavorare dopo pensione? Negli ultimi anni le leggi hanno reso meno restrittivo questa possibilità: sarà perché è un’opportunità per qualcuno per mettere a frutto l’esperienza acquisita ovvero tentare un’attività in proprio, anche le stesse aziende sovente desiderano non perdere un ricco patrimonio di conoscenza costruito in decenni di attività. Adesso che le maglie …

Leggi tuttoE’ POSSIBILE LAVORARE DOPO LA PENSIONE?

MOBILITA’ VOLONTARIA DEL PERSONALE APPARTENENTE ALLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI PER LA COPERTURA DI N. 2 POSTI A TEMPO PIENO NELLA POSIZIONE LAVORATIVA DI ISTRUTTORE DIRETTIVO AMMINISTRATIVO Cat. D.

ARTICOLO 1 REQUISITI PER L’AMMISSIONE Per l’ammissione alla procedura è necessario il possesso, alla data di scadenza del presente avviso, dei seguenti requisiti:  essere dipendente assunto a tempo indeterminato e pieno presso un’Amministrazione Pubblica di cui all’art.1, comma 2, del D.lgs 165/2001, nel profilo di Istruttore Direttivo Amministrativo, Cat. D, o equivalente, quale, a …

Leggi tuttoMOBILITA’ VOLONTARIA DEL PERSONALE APPARTENENTE ALLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI PER LA COPERTURA DI N. 2 POSTI A TEMPO PIENO NELLA POSIZIONE LAVORATIVA DI ISTRUTTORE DIRETTIVO AMMINISTRATIVO Cat. D.

LA QUATTORDICESIMA MENSILITA’

pensioni-importo-aggiuntivo

Welfare e Ipns – Chi ha diritto alla 14esima mensilità? Dal 2007 con la riforma del Welfare voluta dal governo Prodi, a favore dei pensionati con età inferiore a 64 anni, veniva riconosciuta una somma aggiuntiva alla pensione determinata in funzione dell’anzianità contributiva maturata. La somma, in gergo detta quattordicesima mensilità di luglio, spetta a …

Leggi tuttoLA QUATTORDICESIMA MENSILITA’

LE FERIE DEI DIPENDENTI PUBBLICI

le-ferie-dei-dipendenti-pubblici

Ferie e Festività Soppresse nel Pubblico Impiego Le giornate di ferie per i dipendenti pubblici sono 28 e sono previste per orario di lavoro su cinque giorni settimanali ovvero possono essere costituite da 32 giornate per orario di lavoro su sei giorni settimanali. Nel caso in cui un pubblico impiegato, vincendo un concorso pubblico, sottoscritto …

Leggi tuttoLE FERIE DEI DIPENDENTI PUBBLICI

CONCORSO PER MOBILITA’ NEGLI ENTI LOCALI

avviso-mobilità-concorso-pubblico

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO MEDIANTE MOBILITA’ VOLONTARIA EX ART. 30 DEL D. LGS. N. 165/2001 DI N. 2 POSTI DI ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO, CATEGORIA C1, PRESSO IL SERVIZIO AFFARI GENERALI- UFFICI DEMOGRAFICO REQUISITI DI PARTECIPAZIONE Alla procedura di mobilità possono partecipare tutti coloro che, alla data di scadenza del presente …

Leggi tuttoCONCORSO PER MOBILITA’ NEGLI ENTI LOCALI

COSA E’ L’INTERESSE LEGITTIMO?

interessi-legittimi-interessi-collettivi

Quante volte si sente parlare del termine “Interesse Legittimo. Ma cosa vuol dire? L’interesse legittimo è una posizione soggettiva di vantaggio, di costruzione dottrinale e giurisprudenziale. Essa è riconosciuta ad un soggetto del diritto (privato o anche pubblico) a condizione che non confligga con la realizzazione, da parte della P.A., dell’interesse pubblico che viene di …

Leggi tuttoCOSA E’ L’INTERESSE LEGITTIMO?

Basta con il nulla osta nella mobilità dei dipendenti pubblici!

nulla osta mobilità

Principi e criteri direttivi in materia di mobilità del personale pubblico ed incarichi ad essi conferibili. E’ un annosa questione che va avanti da anni. Spesso i dipendenti pubblici che vogliono cambiare datore di lavoro attraverso l’istituto della mobilità, restano imprigionati nel proprio ufficio nel momento in cui la relativa amministrazione pubblica, grazie al suo …

Leggi tuttoBasta con il nulla osta nella mobilità dei dipendenti pubblici!

CHI SONO GLI R.S.U.?

r-s-u-elezioni-

La Rappresentanza Sindacale Unitaria Il testo unico 165/2001 del pubblico impiego prevede che sia costituito un organismo di rappresentanza unitaria del personale, nelle amministrazioni pubbliche con più di quindici dipendenti. Bene, che vi sentiate rappresentati o meno, l’R.S.U. è previsto dalla norma: articolo 42, comma 3, d.lgs. 165/2001. Anche se spesso il mal contento si …

Leggi tuttoCHI SONO GLI R.S.U.?

La progressione economica orizzontale

progressione-orizzontale-tra-dipendenti-pubblici

Al fine di consentire l’utilizzo della leva retributiva, quale strumento di gestione e di incentivazione del personale, il contratto sul nuovo ordinamento professionale ha previsto l’istituto della progressione economica orizzontale. Tale istituto costituisce un sistema di avanzamento all’interno di ciascuna categoria tramite l’assegnazione, dopo il trattamento tabellare iniziale (corrispondente attualmente alle posizioni Al, B1, B3, …

Leggi tuttoLa progressione economica orizzontale

CONCORSO PER 4 MEDICI

intramoenia-asl-bilanci-pubblici

AZIENDA SANITARIA LOCALE DI BARI Avviso pubblico di mobilità volontaria per la copertura a tempo indeterminato di n.4 posti di Dirigenti Medici Specialisti in Ostetricia e Ginecologia da assegnare alle strutture consultoriali. Con la deliberazione del D.G. n. 1690 del 19 ottobre 2018, e’ indetto avviso pubblico di mobilita’ volontaria per l’assunzione a tempo indeterminato, mediante …

Leggi tuttoCONCORSO PER 4 MEDICI

DIVENTARE INSEGNANTE DI DIRITTO E’ UNA UTOPIA

classe-di-concorso-a-46-non-si-lavora

Scienze Giuridiche e Scuola Secondaria di II° – Posti all’Osso per i Futuri Insegnanti Quando si dice che il sistema scolastico alla fonte va riformato significa appunto evitare disuguaglianze nell’ambito di accesso al lavoro dell’insegnamento. Naturalmente mi riferisco a quella porzione di persone, laureate in giurisprudenza, che vorrebbero abilitarsi, superando un concorso pubblico, per poi …

Leggi tuttoDIVENTARE INSEGNANTE DI DIRITTO E’ UNA UTOPIA

SCATTI DI ANZIANITA’ NEL PUBBLICO IMPIEGO

nel-pubblico-impiego-gli scatti-di-anzianità-non-esistono-più

Secondo i precedenti governi – attualmente non è cambiato nulla – si decantava la riforma della Pubblica Amministrazione. Come? Abolendo gli scatti di anzianità per i dipendenti pubblici e facendoli rimanere giovani a vita.Rimanere giovani a livello stipendiale nel pubblico impiego significa che più passano gli anni nella vita lavorativa uguale sarà lo stipendio tabellare, …

Leggi tuttoSCATTI DI ANZIANITA’ NEL PUBBLICO IMPIEGO

Orari Malattia Dipendenti Pubblici – Visite Fiscali

il dipendente pubblico durante la malattia deve rispettare le fasce orarie di reperibilità per la visita fiscale

ORARI MALATTIA! Quando il dipendente pubblico è in malattia cosa deve fare per non essere licenziato? Lavori nel pubblico impiego e ti sei ammalato. Rispetta le seguenti fasce orarie per l’eventuale visita fiscale: Mattina: dalle 9:00 alle 13:00 Pomeriggio: dalle 15 alle 18:00 Sono esclusi dall’obbligo di rispettare le fasce di reperibilità i dipendenti pubblici per …

Leggi tuttoOrari Malattia Dipendenti Pubblici – Visite Fiscali

COSA E’ IL PERIODO DI COMPORTO?

malattia-prolungata-nel-pubblico-impiego

E’ quel periodo durante il quale il dipendente pubblico che non sia nel periodo di prova (cioè i sei mesi previsti da contratto dopo la firma del contratto), è assente per malattia per un periodo di diciotto mesi. Nel computo dei diciotto mesi si prendono in considerazioni tutte le assenze per malattie intervenute nei tre …

Leggi tuttoCOSA E’ IL PERIODO DI COMPORTO?