lunedì, aprile 23Benvenuti

MA LA SANITA’ FUNZIONA?

PRENOTAZIONE ON LINE – NON FUNZIONA

Non posso fare a meno di scrivere questo articolo. Mi riferisco chiaramente al nostro sistema nazionale sanitario.

Precisamente l’argomento riguarda la prenotazione on line di esami clinici. Offrire questa funzionalità ai cittadini, prenotare on line, è una vantaggio davvero sorprendente, da togliersi il cappello e con tanto di inchino a chi dice che il sistema nazionale sanitario non funziona.
Ma attenzione!

Hai mai prenotato on line una visita medica?

A chi è non è mai capitato di prenotare esami clinici al Cup? A tutti.
Ma se l’hai fatto da questo portale https://www.sanita.puglia.it/web/pugliasalute/prenotazione-ricetta-dematerializzata   stai molto attento, perchépotresti scegliere effettivamente una sede non idonea alla prestazione richiesta.

E quando si avvicina la visita medica, praticamente 2/3 giorni prima, se sei fortunato/a, l’ambulatorio ti richiama eventualmente per anticipare di un giorno o di qualche ora la visita.

Ed è proprio in quel momento che stai scoprendo che hai prenotato una visita Neurochirurgica e poi ti trovi a fare la visita per problemi di Cefalee.

Ragazzi ormai siamo alla confusione più totale. Le cose non vanno assolutamente bene.

Quindi in una situazione del genere oltre ad avere prenotato inutilmente dovrete anche disdire onde vedervi costretti poi a pagare lo stesso ticket per un servizio inesistente e pubblico.

Cosa è successo?

Ho prenotato una visita  il 06/11/2017 per problemi alla cervicale e delle ernie on line.

Il sito dovrebbe automaticamente assegnarti all’ambulatorio giusto.

E invece no, può succedere che se prenoti on line da https://www.sanita.puglia.it/web/pugliasalute/prenotazione-ricetta-dematerializzata per effettuare una visita medica è probabile che sarai indirizzato all’ambulatorio sbagliato.

Quindi attenzione se volete prenotare on line non fatelo, meglio servirsi del CUP.

Nel frattempo qualche medico ha inviato le proprie segnalazioni affermando che il software non funziona.

Quanto ha speso la Regione Puglia per farsi realizzare un disservizio del genere?

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *